ë La invención del amor ✓ Download by ↠´ José Ovejero

ë La invención del amor ✓ Download by ↠´ José Ovejero Apesar de q tiene algunas frases e ideas rescatables, me parece un libro poco cre ble, mal constru do, sigue la formula de Javier Mar as, de encuentros fortuitos y misterios ir nicos pero con poca pericia Otra prueba q los premios de las editoriales son un fiasco When Samuel Receives A Call Out Of The Blue About The Death Of His Lover Clara, His Own Numbing Existence Seems About To End Does It Matter That He Never Knew Clara And, If He Invents A Past For His Love And His Loss, Could He Even Fake His Way Through Her Funeral Unable To Pass Up The Chance At Leading A New Life, Samuel Leads Himself Down A Path Of Lies, Until He Can No Longer Distinguish Between What Is Real And What He Has InventedFrom Spain S Answer To Contemporary Authors Such As Alex Garland And Chuck Palahniuk, Jos Ovejero S Existential Thriller Of First Mistaken And Then Stolen Identity Exposes The Fictions People Create To Sustain Themselves In A Dehumanising Modern World He de admitir que me cost mucho entender este libro y verlo m s all de la locura que puede parecer todo lo que Samuel hace y crea respecto a la situaci n de esta misteriosa Clara Supongo que al final su acci n de inventarse el amor no fue tan descabellado como me parec a al inicio, porque demuestra el poder que tiene nuestra imaginaci n sobre nuestras vidas y c mo mucho de lo que somos no es m s que el reflejo de aquello que pensamos y creemos.
Esta es la historia de amor m s extra a que he le do, sobre todo porque no es una historia de amor Es la historia de un hombre que un d a se da cuenta que l no encontr al amor, l lo invent porque todas las historias de amor ya estaban contadas.
La scena iniziale apre una prospettiva e un mondo il protagonista in prima persona racconta, dalla terrazza di casa sua, a Madrid Un luogo elevato, da cui pu praticare l osservazione distaccata della propria vita di quarantenne, reduce da una serata con gli amici suoi coetanei, poco meno o poco pi gli amici di sempre, le serate di semprein cui col favore dell alcol si discute a briglia sciolta, certi di trovare, in ciascun altro della compagnia lo specchio dei propri limiti e l argine delle proprie contraddizioni.
Samuel conduce una vita superficiale e lo sa Ne ha la misura quando vede sbiancare la notte dalla sua posizione privilegiata, quando il filo rosa dell alba annuncia il ritorno di un giorno uguale a quello che si appena spento.
Poi l inaspettato suona il telefono E nel cervello si fa strada un allarme e ti rendi conto che potrebbe trattarsi del repentino avviso che l ordine delle cose pu essere stravolto in qualunque momento Ecco l annuncio Clara morta L avventura di Samuel, d ora in poi, questo salto nel vuoto deve sapere chi Clara, deve ri costruire la sua relazione con lei Cio deve inventarla, insieme alla propria vita Perch Samuel non ha mai conosciuto Clara.
Geniale espediente dell autore che consente al narratore di ascoltare quella storia che non la mia, proprio perch sia anche la mia, allo stesso modo in cui leggiamo un romanzo per aggiungere storie alla nostra vita L occasione di reinventare la propria storia, insomma, a partire da Clara Come se da quella zattera di Medusa costituita dalla situazione iniziale e rappresentata dalla terrazza alta sulla citt , Samuel spiccasse il volo, lanciandosi verso l inaudito e il mai visto prima, vincendo l inerzia di un esistenza guidata ormai soltanto da un principio di pura negazione evitare la noia, scampare il dolore Camminare dunque sul ciglio di un precipizio e vedere che succede, scrivendo e correggendo il copione della propria storia man mano che ogni svolta della strada rivela una sorpresa Chiss che anche la conoscenza di se stessi possa svelare qualcosa di diverso, aprire una falla nel gi detto e gi vissuto da cui trapeli novit , forse felicit , di sicuro movimento, quindi trasformazione, e finalmente vita.
Samuel sperimenta cos il brivido della trasformazione, la vertigine del rischio Quell istante prima dell accelerazione definitiva, prima di schiantarti sul fondo, quell istante in cui cominci a essere vivo La sfida alla paura, vera nemica della felicit , il sottotesto di questa storia che ci costringe a guardare dietro il velo dell impostura per scoprire che talvolta proprio cavalcando la finzione che si giunge alla verit Una metafora della letteratura, certamente, ma anche della vita, perch la vita di ciascuno attraversa il setaccio del ripensamento e acquisisce la forma del racconto che se ne fa.
Apesar de q tiene algunas frases e ideas rescatables, me parece un libro poco cre ble, mal constru do, sigue la formula de Javier Mar as, de encuentros fortuitos y misterios ir nicos pero con poca pericia Otra prueba q los premios de las editoriales son un fiasco La trama atrapa desde el principio porque parte de un equ voco Samuel recibe una llamada con cierta familiaridad en la que le dicen que Clara, a quien no conoce, ha muerto Si el autor nos hiciera girar alrededor de esta situaci n nicamente, dejando de lado las justificaciones de Samuel por llevar la vida que tiene, ser a un thriller perfecto Las descripciones de la vida de Clara, su hermana, el vecino son geniales Hasta que el personaje principal nos aburre con su catarsis la misma que hace poco convincente su cambio de personalidad al final.
La trama atrapa desde el principio porque parte de un equ voco Samuel recibe una llamada con cierta familiaridad en la que le dicen que Clara, a quien no conoce, ha muerto Si el autor nos hiciera girar alrededor de esta situaci n nicamente, dejando de lado las justificaciones de Samuel por llevar la vida que tiene, ser a un thriller perfecto Las descripciones de la vida de Clara, su hermana, el vecino son geniales Hasta que el personaje principal nos aburre con su catarsis la misma que hace poco convincente su cambio de personalidad al final.
Samuel vive alla giornata, ama perdersi nelle consuete e inutili discussioni con i soliti amici fino all alba le ripetizioni lo rassicurano, gli ricordano chi davvero Ha circa quarant anni e predilige donne che gli permettono di godere della loro compagnia senza tutto l impegno che richiede una lunga convivenza, e che non pronunciano la parola sempre Una mattina, molto presto, la telefonata di uno sconosciuto gli annuncia che una certa Clara morta in un incidente Per quanto Samuel si sforzi di cercare nella memoria, ripassare i volti ormai scomparsi, ricostruire i pezzi della sua disordinata vita sentimentale con le facce delle amiche e amanti, non riesce proprio a ricordare nessuna Clara Decide di partecipare ugualmente al funerale, sostituendosi di fatto, alla persona con la quale lo avevano confuso Si insinua nella vita della giovane defunta Un usurpatore che pian piano perde il controllo della situazioneL invenzione dell a di Jos Ovejero una lettura costituita da pi dimensioni Ci si pu soffermare sulla storia in se fluida, scorrevole, coinvolgente, oppure andare pi a fondo, e immergersi nella profondit dell analisi psicologica che l autore in maniera delicata, ma decisa, compie sul personaggio principale Man mano che le pagine del romanzo scorrono, piccoli frammenti della personalit del protagonista, vengono alla luce e si amalgamano alla storia, in un tutt uno che la completa e arricchisce.
La vita di Samuel come sempre, scandita dalla monotonia dei giorni in cui tutte le mattine sono uguali, e ci si corica la sera senza che sia accaduto nulla di particolare L uomo stanco di interpretare il ruolo dell uomo serio e responsabile Non viaggia, non lascia mai quella piccola torre d avorio per accrescere le sue esperienze, conoscere il mondo e se stesso Lo squillo del telefono, l avviso della morte di Clara, una perfetta sconosciuta e la decisione di partecipare al suo funerale, invece di farlo sentire in colpa, gli restituiscono in un certo senso la libert , lo svincolano dalla seriet Samuel non mai stato trasgressivo, mai una ribellione Si sente stanco della pantomima della sua vita da cui sente di poter uscire soltanto facendo altro teatro E consapevole di essere un impostore, ma questo lo fa sentire autonomo rispetto all accettazione passiva dei giorni Il racconto in prima persona Molto efficiente nel rendere il flusso di pensiero di Samuel Ho apprezzato le poche descrizioni ambientali, mai fini a se Funzionali per racconto si fondono con esso, conferendo maggiore spessore al protagonista Da segnalare, per importanza, l episodio dei rondoni che Samuel si sofferma pigramente ad osservare dalla sua terrazza Ritroveremo nelle pagine successive dei rimandi ad esso come simbolo della situazione dell uomo, che stanco dello stato di apatia in cui versa la sua esistenza, cerca una sensazione di vertigine.
L impostura di Samuel man mano che il racconto procede, perde i netti contorni fino a dissolversi in sfumare dalle declinazioni indefinite La menzogna diventa inscindibile dalla realt La figura della donna deceduta, Clara, ritorna alla vita attraverso le parole di Samuel, il quale racconta aneddoti totalmente inventati, talvolta contraddittori, che si fondono assieme a quelli della sorella e del vero amante di Clara Una lettura piuttosto interessante, ricca di personaggi e suggestioni, con un finale che si apre alla speranza di nuove possibilit La trama convince e vince.
La lettrice Assortawww.
ilviziodileggereblog.
wordpress.
com Hay cr menes que suponen tendr n un culpable, una v ctima y un motivo Pero qu sucede cuando el crimen es el amor mismo Inventado, claro est , como su nombre lo dice El resultado es este, una trama que roza lo polic aco y en donde el azar es el nico responsable Una trama en la que una historia lineal se lleva de encuentro otras m s peque as, aunque no menos importantes, que a uno lo mantienen en el borde Algo que se siente como v rtigo, pero que es m s parecido a las ganas de aventarse Me quedo con mucho de este libro y me alegra saber que es el ltimo de este a o Es memorable, muy sencillo de leer pero lo suficientemente profundo para que escarbe en la imagen que tenemos del amor sobre su fragilidad y lo f cil que resulta inventarlo.
What a wild ride Imagine getting a phone call to say Clara has died but the protagonist, Samuel, doesn t know any Clara Samuel attends the funeral curious to see who is this Clara maybe he dated her a long time ago and Samuel is punched in the face by Clara s husband, accusing Samuel of being her lover, and how dare you show up Enter Carina, her sister who offers to help Samuel leave the funeral home and also wonders why Clara s lover shows up perhaps she is curious about her sister s sordid past You would think this book is a simple case of mistaken identity Imagine that our protagonist begins to make up stories that he is the lover and then the story becomes so twisted that one is easily absorbed into the mix of what is true or not A very good read right till the end.
I would give this a 4.
5 of 5 stars because this protagonist is driven to lie than reality The title of the book is very true This is an Invention of Love What is true What is a lie It is an invention and leaves the reader either drawn in or repulsed I have to admit I was a mix of both.
No me gust nada y cuando estaba comenzando a parecer interesante faltaban cinco p ginas para terminarlo, as que al final no me dejo ninguna satisfacci n La mayor parte del tiempo me pareci muy aburrido y hubo partes de la historia en las que Samuel divagaba bastante, otras que no ten an nada que ver con la historia, relleno fastidioso, y al final no se concluy nada de nada total se cierra el tel n y la obra nunca terminoNo todos los premios de editoriales son bien merecidos, aqu el ejemplo.
Me gusta la forma en la que se describe el amor desde diferentes puntos de vista, sobre todo alejados de las cl sicas explicaciones de mariposas en el estomago En este, se puede leer como va surgiendo poco a poco a partir de peque os pedazos de historia contado por terceros, que se unen con una explicaci n propia Hay partes un poco flojas, pero son un precio menor por todas las buenas frases que se encuentran a lo largo del libro.
Ugh, another review about another book about solitary people occupying empty lives Do you really want this in your life It won an award, this book but why What I liked best about this book was that it is written in Spanish and uses the imperfect subjunctive than anyone has the right to use in a lifetime Never the ra form, always the se form, which I thought was a literary form, but the author often has it embedded in dialogue Si fuese , Si hubiese , in my mind I kept changing it to si fuera, si hubiera and so on until I got tired of fighting it I guess this is what my Mexican American students are thinking when their favorite YA novels are translated into Spanish, they pounce on them during reading period and then I see the bitterness creep into their expressions as they realize, friggin Castilian Spanish That makes me laugh Surprise John Green sucks in Spanish Why not try this book by Esmeralda Santiago So maybe this book isn t so bad if it managed to give me a dose of my own medicine I ll give it two stars.
He de admitir que me cost mucho entender este libro y verlo m s all de la locura que puede parecer todo lo que Samuel hace y crea respecto a la situaci n de esta misteriosa Clara Supongo que al final su acci n de inventarse el amor no fue tan descabellado como me parec a al inicio, porque demuestra el poder que tiene nuestra imaginaci n sobre nuestras vidas y c mo mucho de lo que somos no es m s que el reflejo de aquello que pensamos y creemos.
Esta es la historia de amor m s extra a que he le do, sobre todo porque no es una historia de amor Es la historia de un hombre que un d a se da cuenta que l no encontr al amor, l lo invent porque todas las historias de amor ya estaban contadas.